Quantcast

Fase 2 in Penisola: alla stazione di Sorrento controlli dei vigili, biglietteria fuori uso a Sant’Agnello

Sono scattate in Penisola sorrentina le nuove misure di sicurezza per l’avvio della Fase 2 dell’emergenza coronavirus. Massima attenzione a eventuali assembramenti che possono crearsi ora che si sono allentate le maglie dei divieti e più persone ritornano a circolare in città.

controlli stazione sorrento

A Sorrento la Polizia Municipale sta setacciando i pendolari alla stazione dalle prime ore del mattino per verificare arrivi e partenze, tramite controlli capillari delle autocertificazioni. Nei treni della circumvesuviana, come previsto, i posti a sedere sono limitati e quelli da lasciare vuoti sono contrassegnati da una x rossa per garantire il distanziamento sociale.

A Sant’Agnello, ma non solo, la situazione è ben diversa. Il treno in direzione Sorrento viaggia con notevole ritardo, mentre la biglietteria è chiusa poiché ai fini del contenimento del covid-19 hanno ridotto gli sportelli attivi, è dunque impossibile acquistare il biglietto alla stazione di Sant’Agnello.

Controlli molto rigidi, ma doverosi, affinché tutti i progressi fatti fino ad ora non siano vanificati nel nulla.

Foto e video: Monia Alloggio per Positanonews

Commenti

Translate »