Quantcast

Positano, il sindaco De Lucia avverte: “Città off limits a Pasqua e Pasquetta. No a consegne a domicilio” – ESCLUSIVA

Settimana di Pasqua e momento delicatissimo in Campania. Non solo per quanto riguarda il numero dei contagiati, ma anche e per i controlli che saranno serrati su tutto il territorio regionale.

A Positano, la situazione non sarà sottovalutata. E’ lo stesso sindaco Michele De Lucia, intervistato da noi in esclusiva, a precisare alcune cose: “La città sarà completamente off limits a Pasqua e Pasquetta – ha dichiarato il primo cittadino – Questa mattina c’è stato un summit con le Forze dell’Ordine: saranno chiuse tutte le attività, a parte Farmacie e Parafarmacie.

Invitiamo tutti i cittadini a rifornirsi il prima possibile: sarà vietata anche la consegna a domicilio. Entro sabato tutti i cittadini devono organizzarsi per passare una serena Pasqua. Ringrazio tutti, ci stiamo comportando egregiamente: auguro a tutti i positanesi buona Pasqua”.

Insomma, anche a Positano, quindi, si prevedono giorni intensi per quanto riguarda i controlli sul territorio. I trasgressori verranno puniti a norma di legge, com’è ovvio che sia. Sono giorni particolari, dove è fondamentale mantenere un comportamento idoneo.

Commenti

Translate »