Positano. Operatore isolato con due di Maiori. Il sindaco De Lucia: “I medici del 118 si alternano”

Positano, Costiera Amalfitana. Dopo i due medici che operavano in costa d’Amalfi anche al 118 di Positano, in collaborazione con la Croce Rossa, sono in isolamento volontario altre tre persone, due di Maiori, una  che lavorava a Positano, venute in contatto con l’operatore di Maiori positivo al Coronavirus Covid-19.

Abbiamo sentito le parole del sindaco di Positano, Michele De Lucia, che ci da alcune delucidazioni sulla gestione medici e ambulanze: “I due medici in servizio si alternano tra Positano e Maiori. Dunque un giorno l’ambulanza di Positano rimane senza medici e un giorno quella di Maiori. Non c’è alcun allarme, gli stessi isolati venuti prevalentemente dal Nord e dall’estero in gran parte han finito tranquillamente il periodo della quarantena. Ma manteniamo alta la guardia e restiamo a casa”.

Sono tutti in attesa del tampone da Salerno. Come anticipato ieri sono quasi 30 i tamponi richiesti in seguito ai due casi di Amalfi e Maiori. Un buon segno perché è stata ricostruita la rete dei rapporti.

Sono quasi una ventina gli auto isolati in quarantena perché venuti da fuori di Positano e Praiano, strettamente controllati dai vigili, alcuni dall’estero altri dal Nord Dunque nessun focolaio e ottimo lavoro di coordinamento fra operatori sanitari e amministratori.

Amalfi e Maiori per i casi di coronavirus tracciati tutti i contatti. Sono previsti quasi 30 tamponi, ma è escluso ogni focolaio. Una buona notizia dopo lo schock per l’esistenza di due casi di coronavirus covid-19 in Costiera amalfitana. Sia per il caso di Maiori che di Amalfi sono stati ricostruiti in tempi record tutti i contatti e sono previsti quasi 30 tamponi al momento in cui scriviamo. A quanto pare tutti in buona salute e asintomatici. Questo dimostra sia l’efficienza della macchina amministrativa , che la grande responsabilità dei contagiati che sono in buona salute e ai quali auguriamo presto di ritornare alle attività ordinarie. CE LA FAREMO CON L’AIUTO DI TUTTI.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »