Positano durante la Domenica delle Palme: la documentazione in diretta di una città desolata fotogallery segui la diretta

Positano, Costiera amalfitana. Il momento particolare che tutto il Mondo sta vivendo ha naturalmente cambiato il calendario dei riti pasquali nella loro forma: anche a Positano, in occasione della Domenica delle Palme, don Giulio ha celebrato la tradizionale benedizione dei rametti d’ulivo a distanza, dal terrazzo della Chiesa Nuova.

Dopo la benedizione, Positanonews ha attraversato tutte le strade della città verticale per documentare un paese vuoto. Si tratta di un momento storico per la città, mai vista così deserta. Tra il silenzio, che fa più rumore del vero baccano, spicca il cinguettio degli uccelli. In mare si intravede, tra l’altro, anche la Guardia di Finanza che opera su ogni fronte come tutte le forze dell’ordine durante questa emergenza.

Tra l’infelicità di questi attimi, però, c’è chi mantiene vivo lo spirito della Domenica delle Palme con i ramoscelli di ulivo, che si possono raccogliere anche all’ingresso di una Chiesa ovviamente chiusa.

Positano deserta il giorno della Domenica delle Palme, momento storico per la città

Commenti

Translate »