Positano-cantieri, commercio ambulante e distribuzione carburanti: ordinanze prorogate fino al 3 maggio

Il Comune di Positano ha da poco reso noto che sono state prorogate fino al 3 maggio le ordinanze in materia di cantieri edili, di commercio ambulante e di impianti di distribuzione carburanti.

Il tutto fa riferimento alle disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale. (20A01976) (GU Serie Generale n.88 del 02-04-2020), con il quale veniva prorogata fino al 13.04.2020 l’efficacia delle disposizioni dei decreti del Presidente del Consiglio dei ministri dell’8,9, 11 e 22 marzo 2020, nonche’ di quelle previste dall’ordinanza del Ministro della salute del 20 marzo 2020 e dall’ordinanza del 28 marzo 2020 adottata dal Ministro della salute di concerto con il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti ancora efficaci alla data del 3 aprile 2020.

Visto il decreto del presidente del Consiglio dello scorso 10 aprile, contenente ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misureurgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale, fino al 03.05.2020, (20A02179) (GU Seriè Generale n.97 del 11-04-2020); è stato ritenuto che continuavano a sussistere tutti i presupposti e le motivazioni per disporre l’ulteriore proroga delle ordinanze sindacali sopra richiamate.

ordinanza n. 8
ordinanza n. 8

Commenti

Translate »