Piano di Sorrento. A Via Legittimo le tradizioni sopravvivono al Coronavirus

Piano di Sorrento, Penisola Sorrentina. A Via Legittimo le tradizioni sopravvivono al Coronavirus. Bella la tradizione portata avanti da una signora che abita in uno storico palazzo a Via Legittimo, a Piano di Sorrento. La donna, ogni anno, posiziona su una finestra una bambola accompagnata da una gallina nera. Da quest’ultima tira dalla coda una penna ogni settimana. L’ultima, sarà staccata, ovviamente, il sabato prima di Pasqua. Su un’altra finestra, invece, la Pasqua di resurrezione che accoglie il Signore.

Piano di Sorrento. A Via Legittimo le tradizioni sopravvivono al Coronavirus

Possiamo vedere quindi come non si rinunci alle tradizioni, anche se in modo figurato.

Piano di Sorrento. A Via Legittimo le tradizioni sopravvivono al Coronavirus
Piano di Sorrento. A Via Legittimo le tradizioni sopravvivono al Coronavirus

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »