Minori. Emergenza Coronavirus: non è consentito effettuare la spesa in comuni diversi da quello di residenza

Più informazioni su

Minori, Costiera Amalfitana. Emergenza Coronavirus: NON È CONSENTITO EFFETTUARE LA SPESA IN COMUNI DIVERSI DA QUELLO DI RESIDENZA. NESSUNA TOLLERANZA. Ci troviamo costretti, una volta di più, a ribadire quanto disposto dalle autorità a proposito degli spostamenti giusta decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 Marzo 2020. Di particolare rilievo è il DIVIETO per tutte le persone fisiche di TRASFERIRSI O SPOSTARSI CON MEZZI di trasporto pubblici o privati dal comune in cui si trovano. Rimangono consentiti i movimenti effettuati per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. Rientrano in tale casistica gli spostamenti per l’approvvigionamento di generi alimentari nel caso in cui il punto vendita più vicino e/o accessibile alla propria abitazione sia ubicato nel territorio di altro comune (es. frazione di Ravello Marmorata-comune di Minori). Altri spostamenti saranno considerati contrari alle disposizioni sopra citate e verranno puniti come previsto dalle norme. È necessario mantenere alta la guardia senza esitazioni o compromessi.                                    

 Il Sindaco                                            

 Andrea Reale

Più informazioni su

Commenti

Translate »