Quantcast

Meta. Anche il sindaco Tito si unisce alla richiesta di Iaccarino: “Sospensione treni per Pasqua e Pasquetta”

Meta, Penisola sorrentina. Alla richiesta del sindaco di Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino, di sospendere le corse dell’EAV in vista di Pasqua e Pasquetta, si è unito anche il sindaco di Meta.

Stante la grave emergenza che ha colpito tutto il Paese e allo scopo di contrastare violazioni dell’obbligo di restare a casa se non per urgenti motivi, si chiede alla S.V. di sospendere le corse in tutto il territorio della Penisola Sorrentina nei giorni 12 e 13 aprile 2020 (Pasqua e Pasquetta).

Questa la richiesta che il sindaco  Giuseppe Tito ha pubblicato anche sui social network, nei confronti del presidente dell’EAV, Umberto De Gregorio.

sospensione treni richiesta tito all'eav

Commenti

Translate »