Elezioni 2020 – Costiera amalfitana: Amalfi, Positano e Maiori al voto. Ecco qual è la situazione

All’indomani della notizia ufficiale che le elezioni, sia regionali che comunali, sono state rinviate a causa dell’emergenza Coronavirus, è utile fare un quadro della situazione in Costiera Amalfitana. Le ipotesi di elezioni a fine luglio sono saltate, la finestra elettorale, come già riportato qualche ora fa, sarà compresa tra settembre e novembre, anche se per i Comuni c’è addirittura aperta l’ipotesi del 15 dicembre.

Prima che scattasse l’emergenza Covid-19, i molti addetti ai lavori, come da noi stesso segnalato, parlavano di come la situazione nei Comuni interessati, ovvero Amalfi, Positano e Maiori, fosse particolare. Infatti, non c’erano state ancora conferme e sembrava stentasse a decollare la Campagna elettorale. A febbraio inoltrato, con l’ipotesi che le elezioni si sarebbero tenute dopo pochissimi mesi, ancora non si registravano movimenti particolari, ma solo voci di corridoio.

POSITANO – Per quanto riguarda Positano, “L’alba della libertà” ancora non ha ufficializzato il candidato sindaco. Si pensa che sarà Peppe Guida ad affiancare l’operato dell’attuale sindaco De Lucia. Ma non è esclusa l’ipotesi Francesco Fusco. Ma le voci, agli inizi di marzo, ruotavano anche intorno al nome di Lorenzo Cinque, il quale dovrebbe essere in lista con Romolo Ercolino, quest’ultimo ha diverse volte smentito di volersi candidare.

AMALFI – In linea di massima, ad Amalfi, come prevedibile, Daniele Milano è confermato come candidato sindaco uscente e si concretizza sempre di più il ritorno dell’ex sindaco Antonio De Luca per sfidare Milano. Ricordiamo che ad ottobre era stata ufficializzata la nascita del “Comitato promotore Amalfi 2020″, una coalizione formata da diversi cittadini del posto e alcune figure di spicco della politica amalfitana, tra cui figuravano i nomi di Alfonso Del Pizzo e appunto Antonio De Luca.

MAIORI – A Maiori, invece, la situazione sembra ancora più confusa, in fase embrionale: l’ipotesi di maggior suggestione sarebbe quella di vedere Lucia Mammato sfidare Antonio Capone.

Commenti

Translate »