Consigli utili per i runners casalinghi.

Tantissimi sono stati finora i tutorial disponibili online per praticare un buon allenamento da casa in sostituzione della palestra: bottiglie di acqua al posto dei manubri, un asciugamano ben saldo ad una maniglia di una porta al posto dei trx e molti altri piccoli trucchetti per svolgere una seduta completa. Nessuno, però, ha dispensato dei consigli utili a quei poveri runners, ai quali finora è stato chiesto solo di restare a casa, su come sostituire una corsa su strada. Dunque, è bene sapere che anche una corsa sul posto comporta un grande dispendio calorico. Correndo si bruciano calorie e, di conseguenza, si dimagrisce. Non solo: l’attività fisica aerobica migliora il metabolismo. Correre a casa per circa 10 minuti fa consumare circa 100 calorie per cui con un allenamento di circa un’ora si arrivano a consumare anche 500 calorie purché si rispettino alcune regole:

  1. Indossare un buon paio di scarpe da ginnastica
  2. Sollevare bene le ginocchia
  3. Le braccia devono assecondare il movimento del corpo
  4. Respirare regolarmente, senza trattenere il fiato
  5. Mantenere il ritmo per almeno 15 minuti

Quindici minuti di corsa sul posto sono un ottimo risultato, ma non devono essere il traguardo finale: dopo qualche giorno bisogna aumentare il tempo di workout. Affrontare i progressi in modo graduale, aggiungendo ogni volta 30/40 secondi in più è il giusto modo di agire.

Commenti

Translate »