Cava de’ Tirreni. L’assessore Nunzio Senatore: “Per affrontare la Fase 2 necessaria la collaborazione dei cittadini”

Cava de’ Tirreni. Relativamente alla Fase 2 l’assessore Nunzio Senatore dichiara: “Per affrontare la Fase 2 sarà necessario stilare un patto con i cittadini, fidarsi di loro, dell’impegno e del rispetto delle regole che nel bene e nel male hanno dimostrato fino ad oggi. Sarà necessario chiedere grande senso di responsabilità a fronte di un lento ma necessario avvicinamento alla normalità. Sarà sicuramente impossibile invocare o pretendere controlli su ogni persona che si vedrà per strada senza mascherina o per ogni attività che aprirà che non rispetterà la giusta distanza. Ricordo che mediamente le forze dell’ordine (polizia locale, carabinieri, polizia di stato e guardia di finanza) preposte ed impegnate per turno nella nostra città sono mediamente una per ogni 3.000/4.000 abitanti, su territorio con circa 170 km di strade. Ragion per cui per avere il controllo totale in ogni punto della città, su tutti i cittadini, per ogni attività, dovremmo chiedere l’intervento dell’esercito degli Stati Uniti d’America”.

Commenti

Translate »