Quantcast

Campania. Il 1 maggio supermercati chiusi, bar e ristoranti continuano solo a domicilio

La Regione Campania, tramite il chiarimento n.24 del 29 aprile 2020 all’Ordinanza n.37 del 22 aprile 2020, ha confermato che l’obbligo di osservanza della chiusura per il giorno del 1 maggio, Festa dei Lavoratori, è riferito esclusivamente alle attività di commercio al dettaglio.

Via libera dunque per attività quali pub, bar, gastronomie, ristoranti, pizzerie, gelaterie e pasticcerie nel giorno della Festa dei Lavoratori, naturalmente sempre e solo attraverso il delivery e nel rispetto di tutte le prescrizioni di sicurezza sanitaria e negli orari fissati (dalle 16 alle 23).

Commenti

Translate »