Anacapri chiude l’ingresso da Capri: ci sarà obbligo di chiedere l’autorizzazione

Anacapri chiude l’ingresso da Capri, spaccando in due l’isola azzurra. Questo è l’ultimo provvedimento del sindaco Alessandro Scoppa, che con un’ordinanza, a partire da oggi vieta gli spostamenti da Capri ad Anacapri per contenere i contagi da coronavirus. Sono consentiti quindi solo gli spostamenti per documentate e comprovate esigenze lavorative, di salute e di necessità e urgenza: in questi ultimi casi, gli interessati dovranno inviare richiesta via mail al Comune di Anacapri, 24 ore prima dello spostamento, allegando la documentazione comprovante. Gli spostamenti quindi avverranno esclusivamente su autorizzazione del comune di Anacapri. Per spostamenti per motivi di lavoro o di salute basta l’autocertificazione come è avvenuto finora.

Commenti

Translate »