Quantcast

“Questa è Bergamo”, la foto con le bare fa il giro del web: ma la verità è un’altra… ATTENTI ALLE FAKE NEWS!

Più informazioni su

Stiamo attraversando un periodo storico davvero delicato e probabilmente, sotto certi aspetti, senza precedenti. In un momento così, c’è chi ha la mente perversa di fare sciacallaggio e si approfitta della situazione per speculare e ingannare il prossimo.

Da giorni sta circolando in rete una foto che vede protagoniste tantissime bare, con la didascalia: “Questa è Bergamo, state a casa!”, facendo ovviamente riferimento ai morti bergamaschi a causa del Coronavirus. Il tutto a poche ore dalle immagini che hanno suscitato tantissima commozione e tristezza, ovvero quella dei camion militari che hanno trasportato i feretri delle vittime da cremare in altre città (come Modena e Ferrara) poiché i tempi erano diventati davvero troppo lunghi.

La cosa vergognosa è che la foto delle bare utilizzata da qualche mente perversa, da qualche sciacallo, ribadiamo, è assolutamente falsa. Si tratta in realtà di una delle foto pubblicate i primi di ottobre del 2013, immagini utilizzate per raccontare il tremendo naufragio di Lampedusa che vide perire 368 persone, migranti di origine siriana.

Noi di Positanonews ribadiamo un discorso che stiamo facendo da giorni: state attenti alle fake news, perché c’è chi vuole approfittarsi di questo tragico momento e lo fa nel peggiore dei modi, sciacallando su disgrazie.

Più informazioni su

Commenti

Translate »