Quantcast

Positano. Come prosegue la didattica a distanza? Intervistiamo la prof. Cinque

Positano, Costiera amalfitana. Durante la quotidianità nella città verticale spicca un volto noto della didattica del nostro paese: la prof. Maria Grazia Cinque. Maria Grazia è insegnante di italiano presso le scuole elementari di Positano, e ci aggiorna sul piano istruzione e didattica a distanza che, alla sua terza settimana di sperimentazione da quando l’Italia è in emergenza per il coronavirus, sta rischiando di mettere a dura prova l’apprendimento degli studenti.

maestra cinque positano

La prof. Cinque però rassicura: “I ragazzi stanno rispondendo molto bene anche psicologicamente. Hanno lavorato su Argo, una piattaforma che ci permette di condividere i documenti ed ora stiamo usando anche la video lezione. Momento bello, rende i ragazzi partecipi.”

Ringraziamo tutti i docenti di Positano e di ogni parte d’Italia, per la dedizione nel portare avanti il piano didattico con i propri studenti, anche ai tempi di pandemia da coronavirus.

Tutto andrà bene, oppure “Everything will be okay” come dice la nostra prof. Cinque.

 

 

Commenti

Translate »