Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano e Meta patria di grandi ballerini: il successo di Di Donato e dei gemelli Milano dopo Patty Schisa

Dopo anni di studio nella scuola di danza più prestigiosa della Penisola Sorrentina, cinque ragazzi della costiera debuttano su grandi palchi con l'arte del ballo. Motivo di vanto e d'orgoglio per le insegnati di Patty Schisa.

Patty Schisa non si smentisce ! I gemelli Milano di Meta e Daniele Di Donato di Positano si dimostrano  motivo di orgoglio e di vanto per questa grande scuola di danza della Penisola Sorrentina.

bellerini penisola e costiera

Dopo il premio ai quattro gemelli di Meta Antonino, Antonio, Rosario e Raffaele Milano alla prima puntata della Corrida, il noto programma televisivo condotto da Carlo Conti su Rai Uno,

bellerini penisola e costiera

un altro grande ballerino della Costiera Amalfitana, si aggiudica un premio importante, questa volta non nel mondo televisivo ma nel mondo della danza classica: stiamo parlando di Daniele Di Donato.

bellerini penisola e costiera

Daniele, è un grande ballerino: allievo della scuola  Patty Schisa,  ha continuato i suoi studi nella prestigiosa accademia di danza del Teatro La Scala di Milano.

Lo scorso 22 febbraio Daniele è stato premiato dal Premio EuropainDanza” che si è tenuto a Roma, come nuova “giovane promessa” della danza insieme ad altri due ballerini di Roma e di Milano.

bellerini penisola e costiera

Il ventenne ha le idee chiare e una straordinaria forza di volontà che lo ha portato in poco tempo a realizzare il suo sogno: diventare un ballerino. Cresciuto tra Positano e Sorrento, si è diplomato nel 2018 alla Scuola di Ballo del Teatro alla Scala e, due mesi dopo, ha ricevuto il Premio Positano come nuovo talento emergente.

Daniele, infatti, è stato  uno dei protagonisti che ha partecipato con la sua arte sul palcoscenico del premio DANZA di Positano  del 2018. Il suo primissimo debutto come ballerino nella sua terra natale su un palco che lui ha sempre ammirato da bambino.

Qui la video intervista esclusiva di Positanonews

Fin da bambino Daniele aveva la musica nel sangue… Uno spiccatissimo senso del ritmo, tanto che ogni volta che la radio cantava, lui era li e ballare. A 5 anni i suoi genitori decidono di iscriverlo alla scuola di danza Patty Schisa e a soli 13 anni, dopo innumerevoli concorsi, arriva all’accademia di danza del Teatro la Scala.

La nostra costiera non si smentisce mai e ancora una volta il lavoro di grandi professioniste come le maestre  della “Patty Schisa” ha dato i suoi frutti, mettendo al cospetto del mondo grandi talenti.

Complimenti a questi ragazzi e alle loro insegnati. 

In bocca al lupo. 

Positano e Meta patria di grandi ballerini
Positano e Meta patria di grandi ballerini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »