Piano di Sorrento. Dalla Thailandia la testimonianza del Dott. Bindi: “Ecco come mi sono curato dal coronavirus”

Piano di Sorrento. Il Dott. Marco Bindi è un celebre oncologo che da anni si interessa del mondo della naturopatia. Ricordiamo il Dottore per l’intervista pubblicata tempo fa su Positanonews (vedi correlato) riguardo il cancro e la corretta alimentazione per ridurre al minimo la possibilità di ammalarsi.

marco bindi naturopata

La naturopatia rappresenta un percorso su un sentiero naturale, tramite il quale mantenere o raggiungere la salute globale dell’organismo. I benefici prodotti dalla medicina naturopatica sono molteplici. In generale, intervenendo sul ripristino e sul corretto mantenimento dell’equilibrio energetico di ciascun individuo, la naturopatia consente al paziente di ritrovare il vigore necessario a indurre il corpo all’autoguarigionesenza ricorrere all’uso di farmaci.

Oggi, vista l’emergenza sanitaria Globale a causa del coronavirus, proponiamo un intervento del Dott. Bindi. Il 10 marzo l’oncologo, racconta, dopo aver individuato alcuni sintomi – alcuni anche gravi – riconducibili al covid-19, ha iniziato una cura a base di farmaci già utilizzati in Cina e Francia per ridurre i sintomi più gravi che porta la suddetta patologia.

“Probabilmente il mio sistema di salute ha avuto un attacco virale ancora non specificato – dice il medico -. Dove vivo io ci sono persone contagiate dal coronavirus. La mia situazione ha tratto enorme giovamento dalla clorochina e zinco, in linea alle cure in Cina e Francia.”

Precisiamo che si tratta di una testimonianza personale e in quanto tale, potrebbe essere del tutto soggettivanon può assolutamente essere considerata sostitutiva di scelte mediche o scientifiche, poiché non vi sono protocolli medici che parlano di queste cure.

 

Commenti

Translate »