Quantcast

Maria Sharapova dedica un pensiero a Positano e alla Costiera Amalfitana

L’ormai l’ex tennista Maria Sharapova (di recente ha annunciato il suo ritiro) ha aderito all’iniziativa della rivista Vanity Fair “Uniti per fermare il virus”, manifestando il proprio affetto per il nostro Paese che sta vivendo un periodo molto difficile, a causa della diffusione del coronavirus. La 32enne russa, una delle sportive più famose e titolate al mondo, trionfando in ben cinque Grandi Slam in carriera, ha raccontato su Instagram il proprio legame con l’Italia, ma soprattutto ha dedicato un pensiero a Positano e alla Costiera Amalfitana.

La Sharapova quando tutto sarà finalmente finito, ha espresso il desiderio di “visitare ai suoi amici a Positano per una nuotata al tramonto nella Costa d’Amalfi”: la sportiva è infatti un habitué della Perla della Costiera, qui ha infatti soggiornato durante l’estate del 2018 tra l’Hotel San Pietro e il Villa Tre Ville, concedendosi delle gite con amici tra Nerano e Capri, oltra ad aver provato le specialità Da Adolfo sulla spiaggia di Laurito.

Commenti

Translate »