Emergenza Coronavirus. De Luca: “Picco previsto per la prima settimana di aprile, si prevedono tremila contagi ma siamo preparati” segui la diretta

Più informazioni su

Emergenza Coronavirus. De Luca: “Picco previsto per la prima settimana di aprile, si prevedono tremila contagi ma siamo preparati”.

“Il governo sta facendo un lavoro importante, ha preso misure rigorose che condivido, sanzioni pesanti, ma sarebbe stato più efficace prenderle da subito queste misure. Avremmo impiegato meno tempo e avremmo stressato di meno i cittadini raggiungendo un effetto più tempestivo. Nessun conflitto con il governo, io parlo chiaro e ho alzato i toni per aiutare i cittadini ma in spirito di collaborazione. Noi siamo solidali con il governo”, ha detto il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Sulla questione mascherine ha aggiunto:”Queste forniture di P 2 e P3 non arrivavano, qui si è determinato il problema, e dipendeva dalla protezione civile, per questo abbiamo alzato i toni, ma sempre in spirito di collaborazione. Quando parlo così sono convinto di dare un aiuto al governo nazionale. Se parlo chiaro, evitiamo il possibile disastro del contagio al Sud e in Campania. Se parlo linguaggio di verità sono credibile, ma non c’è alcun conflitto istituzionale”.

“Bisogna stringere i denti e avere fiducia, la battaglia sarà vinta, ce la faremo”, continua.

Più informazioni su

Commenti

Translate »