Costiera Amalfitana. Denunciati due turisti romani che avevano dichiarato di essere di Tramonti

Costiera Amalfitana. Denunciati due turisti romani che avevano dichiarato di essere di Tramonti. Due persone provenienti dalla Provincia di Roma sono state denunciate a Tramonti, in Costiera Amalfitana, per false dichiarazioni. I due, infatti, sono stati fermati dagli agenti della Polizia Locale mentre viaggiavano in auto, ed hanno dichiarato di essere domiciliati a Tramonti. Per false dichiarazioni ed ai sensi del decreto legge del 25 marzo 2020, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria, rischiando, oltre ad una sanzione dai 400 ai 3mila euro, una pena da uno a sei anni di reclusione. Attualmente, sono in corso delle indagini per rintracciare eventuali persone coinvolte.

Commenti

Translate »