Castellammare, girava senza autocertificazione e con droga in tasca: scatta denuncia per 42enne di Sorrento

Continuano i controlli in Penisola Sorrentina e nelle zone confinanti. A Castellammare di Stabia, durante dei controlli di rito, i Carabinieri hanno individuato un 42enne di Sorrento che girava per strada senza autocerticificazione.

I militari, che stavano agendo all’interno del Rione Savorito, una volta constatato che l’uomo non riusciva a fornire giustificazione, insospettiti, l’hanno perquisito e hanno scovato in una delle tasche un grammo di crack.

I Carabinieri hanno così deferito l’uomo alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, per l’inosservanza dei provvedimenti in atto e hanno anche segnalato il 42enne alla Prefettura come assuntore di sostanza stupefacente.

Ricordiamo che anche a Castellammare di Stabia i controlli sono serrati. Questo il messaggio del sindaco Cimmino: “Lo ripeterò all’infinito: bisogna stare a casa e rispettare le regole. Per fare la spesa, per andare in farmacia, per portare il cane a spasso, non bisogna spostarsi a piedi oltre 500 metri da casa e restare fuori per il tempo strettamente necessario. Vedo lunghe file nei pressi dei supermercati: ma c’è davvero bisogno di fare la spesa tutti i giorni o anche due volte al giorno? Siamo in piena emergenza e con questo andazzo non ne usciremo presto, anzi andremo incontro a problemi seri. Inaspriremo i controlli, porteremo l’esercito anche qui se necessario”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »