Buongiorno e buona domenica! Spostate le lancette dell’orologio in avanti?

Più informazioni su

Buongiorno e buona domenica! Spostate le lancette dell’orologio in avanti? Questa notte di domenica 29 marzo 2020, infatti, è tornata l’ora legale estiva e tutti in Italia abbiamo dovuto spostare in avanti di un’ora le lancette degli orologi. Oramai, grazie alla tecnologia, gli orari dei vari smartphone è cambiato automaticamente: dall’1.59 sono scoccate il minuto dopo, infatti, le 3.00, regalandoci un’ora di sonno in meno. Ma, per quanto riguarda gli orologi, il cambio è, ovviamente, ancora manuale e spetta a noi ricordare di farlo.

E’ vero, abbiamo dovuto rinunciare a ben sessanta minuti questa notte, ma, adesso, potremo godere di giornate più lunghe e, dunque, di ore di sole in più, almeno fino al prossimo 25 ottobre. Giornate che potranno essere sfruttate al meglio non appena l’emergenza legata alla pandemia del Coronavirus sarà superata e potremo, finalmente, uscire dalle nostre abitazioni durante le splendide giornate estive.

Il Governo Italiano, infatti, nonostante l’Unione Europea abbia abolito l’obbligo per i vari Paesi membri di passare dall’ora solare a quella legale e viceversa, ha depositato a Bruxelles una richiesta formale per mantenere intatta la situazione attuale, senza variazioni. Dunque, nel nostro Paese tutto è rimasto inalterato. Ogni Stato, entro il 2021, gli stati dovranno dunque decidere quale sistema adottare.

Più informazioni su

Commenti

Translate »