Quantcast

Angri, 48enne positivo al Coronavirus. Il sindaco Ferraioli: “Mantenete la calma”

Un 48enne di Angri che era stato ricoverato due giorni fa all’ospedale di Nocera Inferiore è risultato positivo al Covid-19. L’uomo aveva una forte bronchite: successivamente quest’ultimo è stato trasferito all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno per effettuare il tampone. Oggi l’esito del test che ha confermato che il 48enne è positivo al Coronavirus.

Queste le parole del sindaco Cosimo Ferraioli: “Ci sono procedure in corso da parte dell’Asl-afferma il primo cittadino-che sta ricostruendo la catena epidemiologica che servirà a ricostruire quali sono i contatti che avuto il nostro concittadino negli ultimi tempi. Non vi interessa l’identità del cittadino, ma bensì dovete capire che bisogna restare a casa. Tutti i soggetti, tranne i parenti stretti saranno sottoposti alla quarantena obbligatoria.

Ripeto, è importante restare a casa. Bisogna mantenere la calma e rispettare tutto quello che ci viene detto a livello nazionale.Inoltre chiedo ai genitori di non far uscire i propri ragazzi in strada. No agli assembramenti per le vie cittadine. In queste ore abbiamo intensificato anche i controlli da parte delle forze dell’ordine. Chiedo al Prefetto, come altri sindaci, -conclude Ferraioli-l’impiego in strada dell’esercito italiano”.

Commenti

Translate »