Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

UN POSTICIPO DI SERIE B CON MOLTE EMOZIONI La Salernitana vince con il Trapani per il quarto posto

Più informazioni su

QUARTO POSTO A SALERNO

di Pasquale Spera – APPROFONDIMENTI

La Salernitana vince tra le polemiche: Le nefandezze arbitrali non si verificano solo nel massimo campionato. Infatti nella sfida dell’Arechi la Salernitana vince tra le polemiche e gli errori arbitrali. Infatti la sfida è caratterizzata da tre rigori netti non concesso al Trapani di Castori.
La cronaca.
Partita che già dall’inizio sembra promettere bene. Infatti al 9’ Pettinari si lascia ipnotizzare da Micai . Goal mangiato goal subito. Infatti Djuric segna al 12’ nella stessa posizione dove Milik ha sbagliato. Per la serie dove Djuric segna Milik stecca. Il Trapani con Taugourdea cerca di rispondere con una punizione ma Micai è attento e respinge. Ma la Salernitana è viva e con tiro da lontano di Maistro tenta il raddoppio. Nel secondo tempo la partita è equilibrata. Al 70’ ci prova Lombardi ma Carnesecchi è pronto a respingere. Al 76’ Evacuo, possibile che il Napoli non si è accorto di lui e tiene in squadra un immobile Milik, colpisce il palo dopo una bella girata al volo su assist dell’ala del Trapani Coulibaly. Al 78’ doppia azione del Trapani che non sortisce alcuno effetto. Micai al 80’ salva un tentativo di auto-goal dello stopper granata. Finale incandescente quello che si verifica in area della Salernitana. Ci son piccoli atterramenti in area ma l’arbitro non assegna il rigore. Sembra esserci il fallo su Evacuo che viene ammonito. La Salernitana manca con Giannetti il raddoppio. Alla fine parapiglia di giocatori del Trapani e dell’allenatore Castori attorno all’ arbitro. La sfida finisce in polemiche da parte della squadra siciliana.

L'immagine può contenere: 5 persone, tra cui Gigione Maresca, persone in piedi, telefono e primo piano

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.