Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento, l’Istituto San Paolo in lacrime per la scomparsa del prof. Antonio Citarella

La città di Sorrento e tutti gli studenti dell’Istituto Polispecialistico San Paolo, piangono la scomparsa immatura del prof. Citarella, stroncato da un malore.

Antonio Citarella, classe ’65, era docente di matematica presso l’Istituto San Paolo, e la notizia della sua perdita sconvolge noi tutti. Alcune notti fa è stato colto da un arresto cardiaco che non gli ha lasciato scampo.

Increduli gli alunni,  i docenti e i collaboratori scolastici che hanno condiviso con lui gli spazi e i tempi della scuola. Tanta la commozione tra studenti e colleghi di Antonio che lo ricordano con affetto. Toccante la testimonianza della Prof.ssa Alessandra Colonna che, con le lacrime agli occhi ci dice: “Prima ancora di essere un professore era un grande uomo, non aveva figli, ma ha cresciuto e formato tantissimi ragazzi. Memorabili i suoi aneddoti in classe – prosegue la prof. -, il modo di insegnare attraverso metafore e racconti di vita vissuta. Un grande amico che ha saputo starmi vicino dopo la perdita del mio compagno, motivando ogni mia giornata. Lavorare in compresenza con lui era un onore per me, ciao Antonio.”

Elena, collaboratrice scolastica del “San Paolo”, dice che il Prof.  che non prendeva il caffè, il primo ad arrivare a scuola. Per lui insegnare non era un lavoro ma una missione, era motivato dai giovani, i suoi ragazzi. “Dovrebbero esserci più docenti come lui, aveva un cuore e non si rammaricava a mostrarlo, ciao caro Prof.”

I funerali di Antonio si terranno questa mattina alle ore 11:00 presso il Monastero delle Clarisse di Santa Chiara a Nocera Inferiore.

L’intera redazione di Positanonews abbraccia calorosamente la famiglia, gli studenti, i colleghi e tutte le persone care ad Antonio, che il suo ricordo rimanga sempre vivo nei nostri cuori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »