Il San Vito Positano vince all’ultimo respiro. Il gol di Marino vale oro

Il San Vito Positano vince 1-0 contro il Real Palomonte. Successo importantissimo per i costieri, in quanto trattasi di uno scontro diretto.

Partita contratta e senza brividi per oltre 70 minuti. Il Palomonte attento a non subire e il San Vito che cerca di costruire gioco ma con poca lucidità. Poi il lampo che cambia le sorti del match: Paradisone s’invola sulla fascia, lancia Ruocco verso la porta e al difensore non resta che bloccarlo e viene espulso. Ospiti in inferiorità numerica.

A questo punto il San Vito tira fuori tutte le energie e cerca la rete del successo, mentre il Palomonte gioca con il cronometro, facendo ostruzionismo in qualsiasi modo. Nei minuti di recupero avviene la seconda espulsione per il Palomonte.

Il finale è un assedio, con i costieri che attaccano e vanno vicino al gol con De Lucia. Successivament, proprio all’ ultimo secondo di partita, bomber Marino trova il gol da 3 punti.

Una vittoria fondamentale per continuare il cammino verso la salvezza. Adesso il San Vito è 3 punti sopra la zona play out. Vietato mollare in vista dei prossimi impegni e soprattutto mantenere alto il grado di concentrazione.

Commenti

Translate »