Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento. Uomo di 89 anni tenta il suicidio, salvato da due operai

Piano di Sorrento. Un anziano uomo di 89 anni ha tentato il suicidio durante il giorno del suo onomastico, Sant’Antonino, patrono di Sorrento, gettato nello sconforto a causa della recente perdita della figlia e della scomparsa della moglie avvenuta anni addietro. L’uomo è stato salvato da due operai di Gragnano e Castellammare di Stabia, e due agenti della Polizia di Stato di Sorrento, Ciro De Riso ed Antonino d’Esposito.

La segnalazione è arrivata al Commissariato di Sorrento intorno alle 8.30 del mattino: l’anziano aveva trascinato una sedia sulla terrazza dell’ultimo piano dell’edificio in cui abitava, in via Gottola, e vi era salito in piedi, scavalcando la ringhiera e salendo sul cornicione del tetto.

I due muratori, Antonio Abagnale di 51 anni e Giovanni Polito di 36 anni, che stavano smontando l’impalcatura di un edificio poco distante, hanno notato la scena e sono corsi sul terrazzo, fermando fisicamente l’uomo prima che si gettasse nel vuoto. L’hanno poi successivamente portato in un luogo sicuro, dove hanno chiamato la Polizia, la quale ha avvertito i familiari dell’anziano signore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »