Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Meta, il sindaco Tito cerca dialogo con l’opposizione

Sono passati circa nove mesi da quel maggio 2019 che ha sancito una vittoria schiacciante alle elezioni comunali per il sindaco di Meta, Giuseppe Tito. Dopo un primo mandato, il “sindaco del popolo” stravinse il confronto con l’allora avversario Tony Cocorullo. Ma Tito non si è fermato.

Stando a quanto riportano ci colleghi di Metropolis, infatti, il primo cittadino starebbe cercando di entrare in trattativa col suo ex avversario, attuale capogruppo d’opposizione, appunto Tony Cocorullo. Tito sarebbe intenzionato a dialogare su diversi temi per cercare di rafforzare quanto più possibile la propria coalizione.

Attualmente si parla di un discorso in fase embrionale, però i prossimi mesi potrebbero riservare delle sorprese. L’intenzione, come detto, è quella di rafforzare il proprio gruppo, in virtù anche del fatto che alle prossime elezioni il sindaco attuale non potrà ripresentarsi come candidato. Difatti, se l’accordo dovesse essere trovato, come vera e propria opposizione si troverebbe soltanto il Movimento 5 Stelle, con a capo Domenico Lusciano.

Vedremo cosa succederà.

Intanto, per quanto riguarda invece le regionali, Tito ci ha rivelato alcune settimane fa come avrebbe aspirato ad un candidato unico per la Penisola Sorrentina: “Il mio sarà un appoggio diretto sia al consigliere regionale Amato e Mario Casillo del PD -ci rivelò- Mi spiace che non si riesca trovare una sintesi: sarebbe stato bello trovare un candidato unico che rappresentasse la Penisola sorrentina”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »