Quantcast

Costiera Amalfitana. Vietri sul Mare apre le porte all’oriente per insegnare l’arte ceramista

La città di Vietri sul Mare, nella perla della Costiera amalfitana, apre le porte all’oriente a discapito di come sta facendo tutto il mondo, a volte anche giustamente, a causa del coronavirus.

Il quotidiano de La Città di Salerno, infatti, ci racconta dello splendido incontro tra alcuni studenti coreani e le botteghe artistiche ed artigianali vietresi: una scolaresca liceale della Corea del Sud, accompagnata da alcuni docenti, ha visitato la città della ceramica e deliziandosi dei sapori della cucina di Vietri. La delegazione coreana ha visitato le artistiche botteghe artigiane, dove hanno imparato alcuni “segreti” della ceramica vietrese.

Una fantastica iniziativa per i ragazzi ospiti in Costiera amalfitana, in un’ottica di scambi culturali per scoprire le bellezze e le peculiarità di molti paesi della provincia, assorbendo la cultura, la storia, gustando, tra l’altro, le prelibatezze della Divina Costiera.

Commenti

Translate »