Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Coronavirus sospetto, bimbo trasferito al Cotugno. Chiuso l’ospedale di Cava de’ Tirreni foto

Più informazioni su

Coronavirus sospetto, bimbo trasferito al Cotugno. Chiuso l’ospedale di Cava de’ Tirreni È stato attivato il protocollo di sicurezza all’ospedale di Cava dei Tirreni, nella provincia di Salerno a causa di un presunto caso sospetto di Coronavirus: nel nosocomio del Salernitano sarebbe stato ricoverato un minore, ma le informazioni sono ancora frammentarie e scarse; è già stato disposto il trasferimento all’ospedale Cotugno di Napoli, specializzato in malattie infettive, dove saranno effettuati tutti i test necessari per stabilire la presenza o meno del virus. Al Pronto Soccorso dell’ospedale di Cava, nel frattempo, sono stati bloccati gli accessi, così come non è permesso a coloro che si trovano già all’interno, alcuni dei quali tra l’altro in terapia, di abbandonare per il momento il Pronto Soccorso del nosocomio: la situazione dovrebbe rimanere la medesima per circa 5 ore, da quanto si apprende. Si ricorda che, per il momento, tutti i casi sospetti che si sono verificati in Campania si sono rivelati negativi.

Se in Campania, per il momento, il Coronavirus non desta particolare preoccupazione, la situazione è diversa in Lombardia, dove nelle scorse ore sono stati accertati ben sei casi di contagio. Un uomo di 38 anni di Castiglione d’Adda, nel Lodigiano, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Codogno, mentre la moglie è tenuta sotto osservazione all’ospedale Sacco di Milano; nel nosocomio meneghino è sotto osservazione anche il collega del 38enne, appena tornato dalla Cina, con il quale avrebbe cenato qualche giorno fa e che potrebbe essere stato la fonte del contagio. In Lombardia, poi, altre 4 persone, delle quali non sono ancora state diffuse le generalità, sono state ricoverate perché contagiate.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »