Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Coronavirus. Positano e costiera amalfitana, annullamento di tutte le gite scolastiche. Le indicazioni dei sindaci

Positano, Costiera Amalfitana. Vista l’ordinanza della Giunta della Regione Campania, n.1 del 24 febbraio 2020,  che raccomanda ai Dirigenti Scolastici di evitare “l’organizzazione e l’espletamento di gite e viaggi di istruzione in Italia e all’estero, nonché di ogni manifestazione non
strettamente necessaria alle attività curricolari”, e di “assicurare la diffusione di informazioni e comunicazioni in ordine alle buone prassi raccomandate dal Ministero, all’Istituto Comprensivo Statale di Positano e Praiano “Lucantonio Porzio”, come poi a tutti i plessi scolastici, da Amalfi a Ravello a Minori e Maiori, si dispone:
– Di annullare le visite guidate e i viaggi di istruzione in programma per il corrente anno scolastico;
– Di realizzare una corretta applicazione di misure preventive, quali l’igiene delle mani e la pulizia accurata di tutte le superfici, per ridurre il rischio di infezioni;
– Di posizionare pertanto in tutti i plessi appositi distributori di gel alcolici, ad uso degli alunni e del personale;
– Di pulire quotidianamente le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
Inoltre, si raccomanda:
– Di lavarsi spesso le mani;
– Di evitare i contatti ravvicinati con le persone che soffrono di infezioni respiratorie;
– Di non toccarsi occhi, naso e bocca con l emani;
– Di coprirsi naso e bocca se si starnutisce o tossisce;
– Di non prendere antivirali e antibiotici se non prescritti;
– Di contattare il numero unico di emergenza 112 se si hanno febbre, tosse o difficoltà respiratorie, se si è tornati dalla Cina o da altre aree di conclamato contagio.

Coronavirus, Positano. Annullate le gite scolastiche all'Istituto

La conferenza dei sindaci della Costa d’ Amalfi ha emanato un comunicato.

In conformità all’ordinanza regionale n.1 del 24 febbraio, si invitano i Dirigenti Scolastici del territorio, oltre che alla puntuale applicazione delle direttive emanate dalle autorità sanitarie sia nazionali che locali, ad un’attenta attività di informazione rivolta a tutte le componenti della comunità scolastica (alunni, famiglie, personale, etc.).

In particolare, chiunque abbia fatto ingresso in Campania provenendo da una delle zone d’Italia sottoposte a restrizione come “focolai” epidemici, nonché da altre aree del mondo interessate dall’epidemia, deve informare il Dipartimento di Prevenzione dell’ASL per le opportune misure. Vanno seguite scrupolosamente le norme di igiene sia personale che degli oggetti di uso comune, non vanno assunti antibiotici o antivirali se non prescritti, va contattato il 112 in presenza di sintomi sospetti se si proviene da zone epidemiche. Chi ha dubbi o avverte sintomi allarmanti deve mettersi in contatto con i recapiti dedicati, senza recarsi direttamente presso le strutture sanitarie. Va inoltre evitata l’organizzazione e l’espletamento di manifestazioni e iniziative che comportino adunanze o assembramenti, nonché di gite e viaggi di istruzione.

E’ necessario far comprendere che la responsabilità individuale è il primo e più immediato presidio a tutela della salute pubblica, e che il buon senso unito al senso civico possono garantire una efficace linea di condotta, al riparo da reazioni immotivate o ingiustificati allarmismi.

Si raccomanda, infine, di sensibilizzare l’utenza sull’opportunità di recepire informazioni e direttive unicamente dai canali ufficiali, evitando (specie con riguardo ai minori) di diffondere false indicazioni o comportamenti inappropriati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »