Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

CHIEVO-SALERNITANA 2-0: doppio Giaccherini e tre punti ai padroni di casa

Più informazioni su

In occasione della 5ª giornata di ritorno di Serie B, la Salernitana spezza la sua serie positiva fuori casa contro il Chievo.

Nel primo tempo, al 1′ ci prova Giaccherini, ma senza successo: palla fuori. Ci riprova al 7′, ma la sfera è sporcata da Migliorini e quindi parata da Micai. Al 13′ è la volta del tentativo di Segre: il suo compagno Djordjevic devia il tiro, e la palla va fuori. Al 17′ è Obi dalla distanza a provarci: palla a lato. Al 25′ Gondo conclude male, dopo un assist d’oro da parte di Kiyine. Al 27′ Jaroszynski prova a fermare la corsa di Djordjevic: per l’arbitro si tratta di fallo in area di rigore. E così, dagli undici metri, Giaccherini firma l’1-0 un minuto più tardi. Al 40′ nè Djuric e né Gondo riescono a colpire di testa la palla servita in area da Dziczek da calcio di punizione.

Nella ripresa, al 4′ il tiro di Lombardi dagli sviluppi di una punizione termina alto. Al 13′ la conclusione di Jallow viene bloccata dal portiere clivense. Al 19′ ci riprova Jallow: palla deviata in corner. Al 25′ Giaccherini realizza una doppietta: su assist di Djordjevic la infila in rete col sinistro. Al 33′ il tiro di Maistro viene deviato in corner. Al 41′ il tiro di Akpa Akpro termina altissimo. Al 46′ ci prova Garritano: palla fuori.

Chievo-Salernitana si chiude quindi sul 2-0. Da segnalare anche l’uscita dal terreno di gioco del clivense Obi, e dei granata Cicerelli e Lombardi a match in corso.

CHIEVO-SALERNITANA 2-0
Reti: 
28′ rig. Giaccherini, 25’st Giaccherini

CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Frey, Leverbe, Cesar, Renzetti; Segre, Obi (14’st Esposito), Garritano; Giaccherini (40’st Vaisanen); Meggiorini (11’st Ceter), Djordjevic.
A disp: Pavoni, Nardi, Dickmann, Rigione, Karamoko, Morsay, Ongenda, Vignato, Grubac. All: Marcolini

SALERNITANA (4-2-4): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski, Kiyine; Akpa Akpro, Dziczek; Cicerelli (24′ Lombardi, 24’st Curcio), Gondo (5’st Jallow), Djuric, Maistro.
A disp: Vannucchi, De Matteis, Billong, Capezzi, Di Tacchio, Aya, Giannetti. All: Ventura

Arbitro: Fourneau della sez. Roma 1
Ammoniti: Segre, Akpa Akpro, Jaroszynski, Frey, Cesar, Esposito

preoccupano le condizioni di Lombardi

È la nota più triste della trasferta del Bentegodi, ancor di più del ko subito dalla Salernitana contro il Chievo Verona. L’infortunio di Cristiano Lombardi ha lasciato tanto amaro in bocca in casa granata. L’esterno di proprietà della Lazio – che era subentrato a Cicerelli, alle prese con un dolore al ginocchio -, dopo essere uscito in barella dal campo a metà ripresa, ha lasciato in sedia a rotelle l’impianto sportivo veronese, visibilmente contrariato e scuro in volto. Segnali che fanno temere un lungo stop per il calciatore che aveva saltato già i primi due mesi di campionato per un infortunio subito alla vigilia della gara casalinga con il Pescara. Ora Ventura sarà costretto nuovamente a farne a meno, proprio in una fase del campionato in cui Lombardi stava attraversando un grande momento di forma. Domani la Salernitana effettuerà un risveglio muscolare in Veneto, poi tornerà a Salerno in treno. Mercoledì, mentre la squadra riprenderà la preparazione, Lombardi si sottoporrà agli esami che decreteranno l’entità dell’infortunio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »