Quantcast

Cava de’ Tirreni, immagini che spezzano il cuore: ecco il cane dell’oculista schiacciato dall’albero

Un’immagine che spezza il cuore. Stanno girando sui social alcune foto che ritraggono la scena della tragedia avvenuta stamane a Cava de’ Tirreni, lungo viale Crispi, dove un pino secolare è franato a causa del forte vento addosso a Gioacchino Mollo, uccidendolo sul colpo.

L’oculista, classe ’59, stava portando in giro il suo cane al momento del fatto. E proprio le immagini dell’animale poco dopo la tragedia stanno circolando in queste ore: la povera bestiola appare impaurita ma non si allontana dal posto, proprio come se cercasse la vicinanza del padrone.

Grazie al microchip del cane si è riusciti a risalire all’identità della vittima. Mollo lascia tre figlie e la moglie, Rosanna Avagliano, classe ’63, insegnante presso la scuola elementare di Santa Maria del Rogo. Vigili del fuoco e protezione civile sono riusciti ad estrarre il corpo dell’uomo solo dopo due ore di lavoro. Il povero cane è rimasto lievemente ferito: è stata Teresa Salsano, del Canile di Cava de’ Tirreni, a prenderlo in custodia e poi ad assicurarsi che venisse riconsegnato alla famiglia.

Commenti

Translate »