Quantcast

Castellammare. 69enne muore dopo la caduta da un’impalcatura: ora scatta l’inchiesta

La vicenda risale ad alcuni giorni fa, quando Giovanni Piras, durante alcuni lavori che svolgeva in casa, è precipitato da un’impalcatura di fortuna posta sul balcone. Il violento impatto col suolo ha costretto il trasporto immediato al pronto soccorso dove, giunto con un grave trauma cranico, è stato ricoverato. Alcuni giorni fa la triste notizia: Giovanni non ce l’ha fatta, il suo cuore ha smesso di battere.

Intanto è scattata l’inchiesta e, secondo i carabinieri, anche in assenza di testimoni sarà chiara la sequenza degli ultimi minuti di vita dell’uomo. Ora i parenti e gli amici dovranno attendere l’esito dell’esame del medico legale, che stabilirà se Giovanni ha perso l’equilibrio in quanto colto da malore.

In tanti disperati per la sua tragica fine nel quartiere dove tutti si conoscono tra le palazzine popolari. Affranta la famiglia che non riesce a rassegnarsi al tragico epilogo e deve ancora attendere per salutare il suo caro.

Intanto, la redazione di Positanonews partecipa commossa al dolore della famiglia, con le sue sincere condoglianze.

Commenti

Translate »