Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Un’arancia io sbuccio e…cancro io ti boccio” -L’IC Bozzaotra per il sociale e il progresso.

Più informazioni su

L’Istituto Comprensivo “Bozzaotra” di Massa Lubrense anche quest’anno rinnova l’appuntamento con il progetto dell’AIRC dedicato alle scuole: “Cancro io ti boccio”, cui si affianca l’iniziativa “Le Arance della Salute”. Sono ormai quindici anni che, con entusiasmo sempre crescente, il nostro Istituto sostiene l’AIRC. Venerdì 24 gennaio, dalle ore 9.15 alle ore 13.00, una rappresentanza di alunni Scuola Primaria dei plessi “Don Milani “ e “Monticchio” e della Scuola Secondaria di primo grado del plesso “Bozzaotra” distribuiranno le reticelle di arance rosse. Il ricavato sarà devoluto all’AIRC: un piccolo contributo ma, come recita un adagio noto… il mare è fatto di gocce. “….Il valore della solidarietà rimane al centro della mission formativa della nostra scuola: la cittadinanza attiva si esprime proprio attraverso la capacità di sviluppare attenzione e solidarietà verso chi vive una condizione di disagio e la ricerca è parte sostanziale del processo di crescita civile ed umana, individuale e collettiva..” precisa la Dirigente Scolastica, prof.ssa Angelina Aversa. Ricerca e solidarietà non possono andare disgiunte in un percorso formativo completo e attento a costruire le “competenze chiave e di cittadinanza europee”, obiettivo prioritario della moderna riflessione pedagogica. Ecco perché l’appuntamento con l’AIRC rimane un prezioso momento di riflessione e azione concreta, di speranza e di attenzione, soprattutto di fiducia nell’uomo e nella sua intelligenza, e –conclude la Preside- “..Ci muove la certezza, che come Comunità Scolastica condividiamo con genitori e territorio, che l’impossibile non esiste e che unire forze, ricerca, risorse sia la “strada maestra” per vincere anche questa sfida.
Comunità Scolastica Bozzaotra

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.