Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

UN MISTER SENZA TUTA

Più informazioni su

Non ci frega nulla se lui ha scelto altre strade … quelle facili …
Responsabilità non solo di De Laurentiis…!!!
Sarri ha fatto un percorso di crescita professionale grazie ai tifosi azzurri e a una scelta coraggiosa del famoso “PAPPONE” .
Scudetto perso per decisioni del sistema degli arbitri e forse per mancanza di qualche acquisto mirato pro – scudetto.
Sarri ha scelto le “sirene” inglesi dopo aver conosciuto quelle sorrentine e le bellezze di Napoli. Noi dobbiamo essere in ogni luogo un popolo di tifosi maturi. Fuori e dentro lo stadio.
Sarri ha scelto il progetto Juve. Noi abbiamo una fede incommesurabile e Sarri ha pensato al contratto e alle vittorie facili protette dal potere.Noi da sempre sosteniamo il calcio della sofferenza e del sentimento.
Sotto il “Vesuvio” …
Vincere contro la Juve e contro l’ex mister azzurro dopo 20 mesi, significa sconfiggerlo sul campo per motivi calcistici morali e sportivi. Rispettando regole civili con lealtà e forza agonistica e lo spirito dell’animo. Un riscatto sportivo senza offendere l’uomo.
Con l’orgoglio di essere napoletani dentro e fuori. Tifare in maniera civile con la gioia e l’entusiasmo che ci contraddistingue da sempre in ogni dove. Lo spero anche oggi in tribuna e in curva con un solo grido che parte dal cuore FORZA NAPOLI …
In futuro regaleremo una “tuta-scudetto”
al mister che ha perso lo “scudetto in albergo” non da solo…

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.