Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Napoli sprofonda . Ospina regala la vittoria alla Lazio, con Immobile decima vittoria consecutiva

Più informazioni su

Napoli sprofonda . Ospina regala la vittoria alla Lazio, con Immobile decima vittoria consecutiva Decima vittoria di fila della Lazio che supera 1-0 il Napoli all’Olimpico e si porta a soli tre punti da Juventus e Inter che guidano la Serie A. A regalare il record di vittorie consecutive per il club biancoceleste, proprio nella settimana in cui ha festeggiato i 120 anni di storia, è il suo capocannoniere Ciro Immobile al ventesimo gol in campionato. In occasione della rete del bomber di Torre Annunziata grave complicità del portiere ospite Ospina che perde palla tentando un dribbling proprio su Immobile e perdendo palla in favore del numero 17 biancoceleste che tira in porta, Di Lorenzo prova la respinta ma la palla finisce in rete.

La Lazio inizia attaccando, il Napoli prova a imbastire l’azione già dai piedi di Ospina. I biancocelesti sono molto alti, col centrocampo in pressione. Ma gli azzurri in maglia verde militare non stanno a guardare. Si trovano però davanti a un Olimpico infuocato, eccitato da nove vittorie consecutive, dalla vittoria della Supercoppa e dai festeggiamenti per i 120 anni di storia. All’8′ Milik ha una buona palla in area ma viene murato in angolo dalla difesa laziale. Al 10′ Allan va alla conclusione da fuori ma non va. Brividi per Immobile che si libera in area ma Rui ci mette una pezza. Al 28′ parabola di Insigne su punizione laterale: Strakosha si salva. Milinkovic ci prova poco dopo di testa ma la palla è alta. Al 32′ grande azione personale di Allan che va al tiro ma non trova la porta. Al 37′ Manolas si becca il giallo dopo aver atterrato Immobile. Milinkovic va al forte tiro da fuori al 42′, para Ospina. Poi Rui regala palla in area e per poco non si verifica la frittata. La Lazio termina aggredendo, il Napoli resiste fino al 47′.

Il Napoli ricomincia avanti nella ripresa. Gli azzurri sembrano osare di più ma devono stare attenti alle ripartenze biancocelesti. Fabian va alla conclusione al 50′ ma non trova la porta. Ci prova anche Milik ma cicca il pallone. Punizione pericolosa per la Lazio al 54′, gli azzurri si salvano. La Lazio ci riprova ancora dal limite ma la difesa partenopea è attenta. Il Napoli potrebbe provarci in contropiede ma la confusione in attacco è tanta e non si va alla conclusione. Eppure gli azzurri fanno loro la partita e al 67′ Zielinski colpisce il palo. L’ennesimo palo della stagione. Al 75′ gran giocata di Insigne ma Strakosha para. Poi è Rui a provarci ma il tiro è sbilenco. All’82’ però l’irrimediabile: Ospina non controlla un pallone con i piedi su retropassaggio di Hysaj, ennesimo errore, ennesimo regalo azzurro e gol di Immobile. L’Olimpico esplode. Il Napoli è a terra. Solo Milik ci prova da lontano ma Strakosha c’è. Entra Elmas per un deludente (ancora) Callejon. In campo anche Llorente. Insigne ci prova al volo, parato. Angolo per gli azzurri nell’ultimo minuto: assalto infruttuoso. E così arriva la terza sconfitta in quattro partite per Gattuso.

LAZIO (3-5-2)
1 Strakosha; 3 Luiz Felipe, 33 Acerbi, 26 Radu; 29 Lazzari, 21 Milinkovic-Savic, 6 Leiva, 10 Luis Alberto, 19 Lulic; 21 Caicedo, 17 Immobile. All. Inzaghi
A disposizione: 24 Proto, 23 Guerrieri, 4 Patric, 7 Berisha, 11 Correa, 15 Bastos, 22 Jony, 28 Anderson, 32 Cataldi, 34 Adekanye, 48 Silva. All. Inzaghi.
NAPOLI (4-3-3)
25 Ospina; 23 Hysaj, 22 Di Lorenzo, 44 Manolas, 6 Mario Rui; 8 Fabian Ruiz, 5 Allan, 20 Zielinski; 7
Callejon, 99 Milik, 24 Insigne.
A disposizione: 27 Karnezis, 15 Daniele, 13 Luperto, 9 Llorente, 11 Lozano, 12 Elmas, 62 Tonelli, 70 Gaetano. All. Gattuso.

ARBITRO: Orsato di Schio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.