Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Napoli. Aggiornamenti dallo scontro treni: 10 pendolari e 3 macchinisti feriti. Metro ferma per un mese? fotogallery

A causa di uno scontro tra due treni annunciato circa due ore fa su Positanonews, che ha causato anche dei feriti, la linea della metropolitana 1 di Napoli è momentaneamente sospesa. La linea 2 funziona ma con notevoli disagi.

scontro treni napoli

Lo scontro è avvenuto tra un treno che dal deposito si stava immettendo sul binario 1 e che si è scontrato con un altro che viaggiava sullo stesso binario e che si apprestava a entrare in stazione. L’incidente ha coinvolto un terzo treno con molti passeggeri a bordo che era appena partito dal binario 2 della stazione di Piscinola. L’urto avrebbe fatto saltare tre porte del convoglio.
Il macchinista del treno partito dal binario 2, coinvolto nell’incidente tra due treni che transitavano sul binario 1, è sotto choc ed è stato portato nell’ospedale Cardarelli di Napoli da un’ambulanza. Secondo quanto si è appreso lamentava dolori a una gamba. Le sue condizioni di salute e quelle di altre nove persone, tutti passeggeri, anche loro trasportati nello stesso nosocomio, sono al vaglio dei sanitari. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e il 118.
Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto sembrerebbe che non sia stato rispettato il segnale di stop dal treno che dal deposito si stava immettendo sul binario 1 e che si è scontrato con il convoglio che stava viaggiando sullo stesso binario per entrare nella stazione di Piscinola. E’ stato questo treno che ha poi urtato quello con numerosi passeggeri a bordo partito poco prima dal binario 2 della stessa stazione.

AGGIORNAMENTI

Dopo il macchinista di questa mattina, ora i feriti ammontano a 13: 3 macchinisti e 10 passeggeri.

Si teme il blocco per almeno 1 mese poiché i tecnici devono effettuare le verifiche opportune sul probabile malfunzionamento. Inoltre Azienda Napoletana Mobilità ha optato per il potenziamento delle linee autobus. In particolare, potenziate le linee con maggiore affluenza: la linea 139 (Cardarelli-Dante), la 168 (Frullone-Dante), la 604 (Cardarelli-Dante), la linea R2 (Parcheggio Brin-Piazza Trieste e Trento) e la linea R5 (Parcheggio Brin-Scampia

Napoli. Incidente sui binari e treni distrutti: le foto del disastro

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.