Quantcast

Maiori, rubò soldi e “gratta e vinci” da ricevitoria: Carabinieri fermano 24enne video

Operazione dei Carabinieri di Amalfi, capitanati da Umberto D’Angelantonio. Questa mattina, infatti, è stata data esecuzione di custodia cautelare nei confronti di un giovane napoletano il quale è ritenuto responsabile di furto in una ricevitoria di Maiori.

carabinieri.jpg

I fatti risalgono alla notte tra il 6 e il 7 ottobre, quando l’esercizio di via Nuova Chiunzi venne violato e furono sottratti diversi soldi dalla cassa (qualche centinaio d’euro) e diversi “gratta e vinci”. Sono state analizzate le immagini delle telecamere di videosorveglianza delle zone interessate: determinante il lavoro investigativo dei Carabinieri di Maiori, i quali sono riusciti a risalire ad un 24enne napoletano, senza precedenti.

Ora l’incriminato è ai domiciliari.

Commenti

Translate »