Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maiori. E’ caos per Imu e Tasi non pagate. Cittadini su tutte le furie: “Bollette arrivate dopo la scadenza”

I maioresi sono alle prese con le vecchie tasse di Imu e Tasi da pagare e tutta la città sta vivendo un grande periodo confusionario. I cittadini puntano il dito contro la ditta incaricata di stampare ed imbustare i bollettini delle tasse, poiché si soltanto i giorni scorsi si sono visti recapitare le bollette scadute il 31 dicembre, ma da saldare secondo le tempistiche riportate nei documenti ricevuti.

Nello specifico, si fa riferimento alle tasse dell’anno 2014 che, come per legge devono essere notificati entro la fine del quinto anno successivo

Numerosi i cittadini che, su tutte le furie, hanno acceso dibattiti e caos che il Comune di Minori placa intervenendo così: “I ritardi nella consegna di tali avvisi, sono da attribuirsi alla poca efficienza della società fornitrice del Comune di Maiori, incaricata delle stampa e imbustamento notifiche, verso cui sono in atto procedimenti di verifica, e non sono imputabili agli uffici interni, disponibili invece per chiarimenti e supporto”.

Intanto, i cittadini interessati, dovranno comunque recarsi negli uffici di competenza per fare il punto della propria situazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »