Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La lettera di Atex al Vescovo di Sorrento per il divieto esistente a Capri di celebrare matrimoni con il rito religioso per stranieri

La lettera di Atex al Vescovo di Sorrento per il divieto esistente a Capri di celebrare matrimoni con il rito religioso per stranieri.

Eccellenza Monsignor Alfano

Ci consenta di rivolgerle un appello dopo aver letto le Sue dichiarazioni sull’attuale divieto di celebrare matrimoni con rito religioso sulla isola di Capri
” Si tratta di restrizioni che avevo già trovato all’inizio del mio incarico e che abbiamo provato ad allargare per accogliere tutti i fedeli.Ci siamo resi conto che il senso del sacramento si era un po’ perso. Molti di quelli che chiedono di unirsi in matrimonio da noi pensano solo alla bellezza del luogo e non alla sacralità del momento”
Ci sembra intuire , leggendo la prima parte della Sua dichiarazione, che Lei abbia provato a intervenire, senza successo, per eliminare questo divieto assolutamente anacronistico.
Forse il Suo intervento è passato un po’ sottosilenzio mentre avrebbe dovuto essere accompagnato dalla forza che gli avrebbe dato la stragrande maggioranza dei cittadini Capresi, ignari di questa “regola”
Ci riprovi.
Ora saremo tanti insieme a Lei

Non condividiamo invece la Sua accettazione per il mantenimento di questa vera e propria ingiustizia, trovando come motivazione che gli stranieri che vogliono sposarsi a Capri lo fanno per la bellezza della location e non per la sacralità del matrimonio.

Questo pero’ è valido per due sposi Inglesi ma non per due sposi di Torino.

Ci chiediamo poi quale sia il “peccato” nel volersi sposare in una meravigliosa località per impreziosire il giorno più bello da ricordare.
E infine, lo stesso divieto dovrebbe allora esistere anche a Sorrento, Firenze, Venezia la cui bellezza è altrettanto straordinaria.
Eccellenza, ci aiuti a eliminare un divieto che intristisce e che va in direzione assolutamente opposta al sentimento più nobile che esiste nel mondo cattolico:l’accoglienza

Sergio Fedele
Presidente Associazione Turismo Extralberghiero Penisola Sorrentina e Costiera Amalfitana
Graziano D’Esposito
Presidente Atex Isola di Capri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.