Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Il Giro d’Italia a piedi di Brusamento arriva a Positano con Positanonews “La mia casa è il mio zaino”

“La mia casa è il mio zaino”. Ci colpisce questa frase che forse dice tutto di Elio Brusamento un vero camminatore che oggi, grazie a Positanonews, e la disponibilità di Gianmaria Talamo e dell’Hotel Pasitea, arriva a Positano, dove ad accoglierlo ci sarà il vice sindaco Francesco Fusco che farà gli onori di casa entusiasta per la notizia che gli abbiamo comunicato in serata. Appena Teresa Pappalardo, la dinamica e bravissima presidente della pro loco di Massa Lubrense , ci ha contattato , ci siamo attivati, e la perla della Costiera amalfitana ha subito risposto . Il giro d’Italia a piedi dalla Costa d’ Amalfi arriva alla Costa di Sorrento oggi , ieri siamo stati nella pizzeria Pulecenella dove abbiamo mangiato la buona pizza di Pasquale De Martino con Paola per conoscerlo ed è stato come scoprire un mondo “Finito il lavoro ho deciso di far questa avventura, mi sono venduto la casa e mi sono incamminato per conoscere i borghi , questa Italia di confine, che puoi conoscere solo a piedi veramente… non girando in auto o in bicicletta, sono così riesci a percepire la bellezza unica di questa Italia.. fra i posti dove mi sono sentito accogliere meglio sicuramente c’è la Campania , poi questi territori come la Penisola Sorrentina e Costiera amalfitana hanno risorse straordinarie..” . Nativo di Padova, ha già attraversato il Friuli, il Veneto, la Lombardia e la Val D’Aosta, prima di ridiscendere lo Stivale passando per Liguria e Toscana. A Livorno si è poi imbarcato per la Sardegna, incamminandosi per oltre 40 giorni lungo le sue coste. Poi il Lazio, e l’approdo in Campania. Il progetto è stato messo a punto con l’aiuto di un amico appassionato di camminate, realizzando le mappe e ricopiato di persona i numeri di telefono dei comuni, delle associazioni di volontariato e di tutte quelle strutture che potessero ospitarlo. Tredicimila chilometri con uno zaino di circa 30 chilogrammi sulle spalle, con l’unico intento di dimostrare che gli italiani sono ancora un popolo accogliente. Partito dal comune di Muggia (Friuli-Venezia Giulia) lo scorso 25 aprile, Brusamento, in pensione e senza più legami a eccezione di un figlio che vive in Veneto, ha preventivato di ultimare il suo viaggio a Udine, in piazza della Libertà, dopo aver attraversato 600 comuni. Dopo aver venduto tutto, ha iniziato una nuova vita. Con sé solo uno zaino, tre paia di scarpe, una tenda e poche altre cose. Percorre l’Italia in nome della libertà, spendendo al massimo 20 euro al giorno, e sta scrivendo un libro per raccontare la sua esperienza, raccogliendo foto delle città che attraversa. Brusamento ieri a Massa Lubrense è stato accolto benissimo dal sindaco Balduccelli, ha visto Punta Campanella ed ha apprezzato questo territorio. Da Massa è partito alle 8 di mattina, poi in estate anticiperà l’uscita , per poi passare per Sant’Agata e i Colli di San Pietro fino a Positano. “Tra le terre di confine”, così ha ribattezzato la sua impresa, che si concluderà non prima di febbraio del 2021 per poi diventare un libro.

Brusamiento

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »