Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Galleria Cava – Maiori. Alcune note sul progetto elaborato nel 2015 dall’Ing. Casola in esclusiva per Positanonews video

Maiori, Costiera amalfitana . Con l’indipendenza che caratterizza Positanonews abbiamo chiesto un intervento all’ingegner Aniello Casola, originario di Positano, che è stato responsabile dell’ufficio tecnico della cittadina della Costa d’ Amalfi .

galleria cava maiori

ECCO L’INTERVENTO CHE RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

“Un tabu’ sembra essere caduto in riferimento alla realizzazione di gallerie in costa di Amalfi,  unica soluzione per consentire il superamento  delle innumerevoli difficoltà collegate alla circolazione  veicolare e per garantire una sufficiente sicurezza  .

Fra gli interventi finanziati però,  non si è tenuto in nessun conto della iniziativa del comune di Maiori coadiuvato dal comune di Cava de Tirreni per la realizzazione  di una galleria  di collegamento fra  i due comuni.

La proposta progettuale a cui si fa riferimento  fu elaborata dall’ing Aniello Casola   nel 2015   su incarico dell’amministrazione di Maiori,  al fine di  eliminare  le continue difficoltà  che interrompono frequentemente il traffico in Costiera  a causa di incendi,  frane, sovraccarico veicolare e per consentire  la riduzione drastica dei tempi in caso di  pronto soccorso.

Il progetto  prevede la realizzazione di un percorso in galleria che prende inizia dalla località Tengana di Cava de Tirreni  in continuazione con il  cosiddetto trincerone,  in corso di realizzazione,  e  la località Costa D’Angolo di Maiori  direttamente sulla litoranea.

La galleria  avrebbe una lunghezza di 6 km  ( della stessa lunghezza di  quella già esistente fra Castellamare di  Stabia e Meta di Sorrento)  e consentirebbe anche  l’utilizzo per  sottoservizi di qualunque tipo ( fecali, idrici, telefonici, elettrici, per  gas ecc) e prevede anche la realizzazione di un parcheggio in  roccia a Maiori, a ridosso del lungomare per consentire un interscambio  o la possibilità di fruire direttamente della spiaggia  a ridosso.

Il costo è stimato in 129 milioni di euro e i tempi di esecuzione , compreso la fase progettuale e di affidamento lavori è stimato in  circa 5 anni.

L’intervento sarebbe molto utile sia per i territori rivieraschi che per il comune di Cava de Tirreni perché  consentirebbe di raggiungere  Maiori da Cava de Tirreni in 6 minuti .

In definitiva mentre  Cava de Tirreni potrebbe  completare  la offerta turistica  della costiera amalfitana offrendo le sue infrastrutture  alloggiative ludiche e ricreative   pressochè inutilizzate,  la costiera potrebbe ottimizzare  l’utilizzo delle attrezzature balneari e   turistiche  estendendone l’utilizzo anche nei periodi di scarso afflusso turistico .

In definitiva quello che non può più realizzarsi in costiera  per ovvi motivi paesistici ed ambientali, si troverebbe su Cava sensa ulteriori investimenti  mentre si   consentire agli utenti di Cava di utilizzare   le strutture turistiche e balneari della costa in maniera sicura e in tempi brevissimi , in un alogica di ottimizzazione   delle infrastrutture  esistenti su Area Vasta .”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Beta

    Ci sono abbastanza risorse per soddisfare i bisogni di ogni uomo, ma non l’avidità di ogni uomo.
    (Gandhi)