Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cetara. Lavori di sistemazione del torrente Cetus dopo i danni del maltempo, arriva lo stanziamento di fondi dalla Regione Campania

Lo scorso mese di dicembre la costiera amalfitana fu colpita da forti temporali che provocarono ingenti danni in molti paesi. Tra quelli maggiormente colpiti c’è il comune di Cetara per il quale la regione ha stanziato la somma di 3.700.000 euro per l’esecuzioni di lavori di sistemazione del torrente Cetus.

A comunicarlo, tramite una nota, è il sindaco Fortunato Della Monica: “A seguito delle intense e avverse condizioni meteorologiche che hanno interessato la Costiera Amalfitana nei giorni 20 e 21 dicembre 2019, e in particolare il territorio del nostro comune che è rimasto isolato a causa di due frane, la Regione Campania, con Delibera di Giunta Regionale n. 32 del 22 gennaio 2020, ha immediatamente stanziato la somma di 3.770.000 € per i lavori di sistemazione idraulica forestale del torrente Cetus Vallone Affluente, da programmare in via urgente. Grazie al costante impegno della nostra amministrazione e all’attenzione che la Regione Campania – nelle persone del Governatore Vincenzo De Luca e del Vicegovernatore Fulvio Bonavitacola, presente in loco nelle ore immediatamente successive agli eventi franosi – ha verso le nostre istanze e il nostro territorio, riusciremo a progettare e realizzare nuovi lavori per l’ulteriore messa in sicurezza del fiume e dei suoi affluenti che attraversano l’intero paese, e del territorio comunale. Interventi fondamentali e urgenti, alla luce degli accadimenti del mese di dicembre u.s. che potevano provocare danni con conseguenze ben più serie e gravi. Come avevamo annunciato nei giorni immediatamente successivi alle frane di dicembre, l’attenzione sulle condizioni del nostro territorio sarebbe restata alta, al centro della nostra attività amministrativa, attivandoci immediatamente e mettendoci al lavoro per permettere ai nostri concittadini di vivere serenamente in un territorio sicuro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »