Quantcast

Castellammare di Stabia. Infortunio serio per un lavoratore nello stabilimento Fincantieri, l’intervento del sindacalista Aniello Di Maio

Castellammare di Stabia. Serio infortunio per un lavoratore, capo prodotto, all’interno dello stabilimento Fincantieri. L’uomo, in seguito all’incidente ha riportato la frattura dell’arto superiore e nei prossimi giorni dovrà essere sottoposto ad un intervento chirurgico.

Sulla questione è intervenuto il sindacalista Aniello Di Maio, coordinatore della Fim Cisl di fabbrica nonché RLS Aniello Di Maio, il quale ha dichiarato di aver segnalato in più circostanze, in qualità di Responsabile Lavoro e Sicurezza, alcune anomalie nel settore della sicurezza all’interno dello stabilimento. Ha inoltre sottolineato l’importanza di avere sempre un’attenzione altra sull’argomento e di intervenire senza esitazione nel rispetto della normativa riguardanti il D.Lgs 81/2008. Di Maio ha ribadito la volontà di continuare l’impegno giornaliero sul tema della sicurezza sul lavoro senza nessun tipo di sconto o condizionamento, chiedendo all’azienda di assumere un’attenzione ancora più incisiva, pronti come sindacato a denunciare eventuali defezioni che dovrebbero emergere.

Infine, augura al lavoratore infortunato, una pronta guarigione con la speranza quanto prima di averlo di nuovo sul posto di lavoro.

Commenti

Translate »