Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cani e Gatti in chiese e scuole, la proposta di legge per l’ammissione degli animali domestici ovunque

Cani e Gatti in chiese e scuole, la proposta di legge presentata dalle deputate PD Patrizia Prestipino e Stafania Pezzopane lo scorso novembre per l’ammissione degli animali domestici in tutti i luoghi aperti al pubblico, migliorandone così il benessere,

I locali pubblici o privati non potranno più munirsi del cartello “io non posso entrare”. Nella proposta si legge che è vietato, salvo quanto previsto dalla legge, l’allontanamento coatto di animali familiari dalla propria famiglia.

Secondo quanto previsto dalla legge, l’accesso gli animali familiari (intesi come parte della famiglia e non più definiti domestici), al seguito del proprietario o detentore, è consentito:

  • Nei locali pubblici o privati aperti al pubblico;
  • Sui mezzi di trasporto pubblico;
  • Negli uffici pubblici;
  • Nelle strutture residenziali;
  • Nelle scuole;
  • Nei luoghi di culto.

Questo perché non è il padrone ad avere diritto a portare con sé il proprio animale, ma è l’animale che ha il diritto di andare con il padrone.

Il testo proposto dalle deputate del PD è volto a formare una sorta di “codice civile” per gli animali domestici: un elenco di articoli che spaziano dai diritti fondamentali a casi specifici. Lo si intuisce dal primo articolo che recita quanto segue. “La Legge riconosce e tutela il diritto alla vitaalla salute e a condurre una esistenza dignitosa e compatibile con le loro caratteristiche etologiche“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.