Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

CALABRIA, SCOSSA DI TERREMOTO DI 4 GRADI NEL CATANZARESE

Più informazioni su

Un terremoto magnitudo ML 4.0 si è verificato a 6 km nord da Albi (Catanzaro) alle 00:37:09, ad una profondità di 8 km.
L’evento, localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma, è stato avvertito dalla popolazione di Cosenza, Rende, Catanzaro, Lamezia Terme, Crotone, San Giovanni in Fiore, Rossano, Petilia Policastro, Soveria Mannelli, Sersale.

Numerose le telefonate ai centralini dei Vigili del fuoco e delle forze dell’ordine, che hanno avviato le verifiche: al momento non si registrano danni a persone o cose.

L’area interessata dall’evento sismico di questa notte, spiega l’INGV, “è considerata a pericolosità sismica molto alta.
Per quanto riguarda la sismicità storica dell’area l’evento odierno è circondato da diversi terremoti di elevata magnitudo. Dalla mappa dei terremoti del passato estratti dal Catalogo Parametrico dei Terremoti Italiani (CPTI15) si evidenziano come eventi significativi i terremoti del 27 marzo 1638 (Mw 7.1), del 8 giugno 1638 (Mw 6.8), del 8 marzo 1832 (Mw 6.7) e gli eventi a Ovest-NordOvest del  1854 e 1870 di magnitudo Mw 6.3 e Mw 6.2 rispettivamente.

La zona è stata anche gravemente colpita dalla lunga sequenza di terremoti che nel 1783 per alcuni mesi interessò quasi tutta la Calabria, da Sud a Nord ed in particolare da quello del 28 marzo causò danni fino al grado VIII della scala MCS ad Albi (CZ).
Il terremoto avvenuto oggi, secondo i dati accelerometrici disponibili al momento, ha fatto registrare accelerazioni che corrispondono ad un’intensità strumentale su terreno roccioso fino al IV grado della scala MCS.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.