Alcuni suggerimenti per giocare al meglio alla roulette francese online

Più informazioni su

 

 

Come avere il maggior vantaggio e giocare al meglio con la roulette francese online. Un divertimento senza tempo che affascina tantissimi giocatori.

 

Alcuni suggerimenti per giocare al meglio alla roulette

Se si pensa al mondo dell’azzardo il primo gioco che salterà alla mente, il più conosciuto e amato tra tutti, è sicuramente la roulette. Sinonimo di eleganza e di stile, regina indiscussa dei tavoli dei più prestigiosi casinò di tutto il mondo, la roulette affascina da sempre le menti dei giocatori amanti del brivido.

Oggi, complice il progredire delle nuove tecnologie, abbiamo la possibilità di accedere in qualsiasi momento e ovunque ci troviamo, ad un’ampia quantità di casinò virtuali; un nuovo modo per passare il tempo che, con qualche piccolo accorgimento, può farci divertire e piazzare qualche puntata vincente. Nella maggior parte dei casinò presenti in rete, il più classico dei tavoli a disposizione è quello della roulette francese online; vediamo insieme qualche piccolo accorgimento che può aiutarci a sfruttare al meglio questo divertente passatempo.

Conosciamo meglio questo fantastico gioco

La roulette francese, o europea, è la versione del gioco più classica che viene preferita dalla maggior parte dei giocatori dell’azzardo. A differenza della roulette americana, la francese prevede un tavolo da gioco e una ruota composti da un totale di 37 numeri incasellati; la numerazione parte dal numero 1 fino al 36 alternandosi in caselle rosse e nere, con un unico numero 0 posto in una casella verde. Nella versione americana i numeri incasellati in totale sono 38; allo stesso modo della francese anche qui abbiamo una numerazione che parte dal numero 1 fino al 36 che si alterna in caselle rosse e nere e, oltre al numero 0 nella sua casella verde, troviamo anche un doppio 0. Con un totale di 38 caselle presenti nella versione americana, il banco ha a propria disposizione una percentuale leggermente maggiore di vincita sui concorrenti; per questo motivo la versione francese della roulette viene normalmente preferita, sia che si giochi online oppure nei casinò terrestri.

Dove piazzare le prime puntate

Giocando alla roulette abbiamo la facoltà di scegliere se piazzare puntate su singoli numeri, su di un colore specifico oppure su gruppi di numeri. Cercare di avere un metodo organizzato per scommettere può portare sicuramente dei vantaggi. Esistono due principali categorie di puntata utili per effettuare le prime giocate; una buona base di partenza soprattutto per chi è agli inizi con questa tipologia di gioco e non vuole che la sua partita sia dettata dal caso. Abbiamo quindi a disposizione le puntate “Inside”, nel nostro paese chiamate “Interne”, e le puntate “Outside”, dette anche “Esterne”. Con le Inside facciamo riferimento alle puntate piazzate sulle combinazioni di numeri e caselle (qualunque esse siano) presenti all’interno del tabellone. Con le Outside ci riferiamo invece alle puntate effettuate esternamente al tabellone, ovvero a gruppi e insiemi specifici di numeri.

Strategie avanzate di gioco

Oltre le puntate Inside e Outside, esistono diverse strategie di gioco che possono aiutare i giocatori ad ottimizzare le proprie partite al meglio. Non si tratta di metodi che danno la certezza di una vincita, ma di alcuni suggerimenti per sfruttare in maniera adeguata il proprio budget cercando di ottimizzarlo al massimo. Queste strategie si dividono in due principali filoni: progressive e non progressive.

Le strategie progressive sono diverse e sono le preferite soprattutto dai giocatori meno esperti al tavolo della roulette. Anche se ne esistono molte, la caratteristica che le accomuna tutte è quella di basare le giocate che si andranno ad effettuare facendo riferimento alle puntate precedenti. Questa tipologia di scommesse nasce con la volontà di mantenere stabile il proprio budget cercando di recuperare le perdite conseguite dalle precedenti giocate, effettuando puntate via via crescenti, secondo un preciso schema di gioco. Il sistema Fibonacci è certamente uno tra i più famosi presenti tra le strategie progressive. Con le strategie non progressive invece, abbiamo a disposizione un metodo differente; se nelle strategie progressive ha importanza la sequenzialità dei numeri da giocare di volta in volta, in quelle non progressive va seguita una logica differente che va ad interessare i numeri così detti “ritardatari”. Più determinati numeri si faranno attendere, maggiore sarà la percentuale che essi escano. Seguendo questa metodologia, il giocatore sà che dovrà effettuare una puntata stabilita con un valore economico ben preciso, che copra una sequenza studiata di numeri; anche se una sola delle combinazioni non andasse a buon fine, questo metodo permette di coprire le perdite maturate.

Più informazioni su

Commenti

Translate »