Riconoscimento a Parigi a Manuel Cargaleiro amico di Ravello e della Costa d’ Amalfi fotogallery

Ennesimo straordinario riconoscimento al Maestro e Amico della Costiera Amalfitana tutta, Manuel Cargaleiro.
Anna Hidalgo, Sindaco di Parigi, ha insignito il grande maestro Manuel Cargaleiro della più alta onorificenza della città di Parigi: “Sei un grande artista, la tua arte ci ha toccato – le sentite parole della Sindaca all’indirizzo di un emozionato e grato maestro – questo è un particolare momento in cui riconosciamo un grande maestro che attraverso l’arte contribuisce a riunire i popoli”. In chiusura parole anche per il suo essere un grande parigino per aver messo piede nella grande capitale 62 anni fa per rinascere una seconda volta: “Sei venuto a Parigi per creare liberamente”.
Il maestro ha abbellito alcune stazioni della metropolitana di Parigi con le sue coloratissime opere ceramiche (azulejos) con le ultimissime piastrelle svelate la mattina del 25 novembre nella hall della stazione Champs-Elysees – Clemenceau.
Folta è qualificata la presenza Portoghese all’evento con in testa il Primo Ministro Antonio Costa e la ministra della cultura Graça Fonseca. Gli illustri politici hanno dichiarato gratitudine alla Francia e a Parigi in particolare, scherzando anche sul fatto che ai Portoghesi di Lisbona e di Porto si aggiungono, con Cargaleiro, i “Portoghesi di Parigi”; Costa ha concluso descrivendo il grande Maestro come “ un artista discreto ma straordinario che sa esprimere le emozioni attraverso le forme e i colori della sua arte e che riesce a combinare tradizione e contemporaneità”.
Proprio questa ultima definizione ci porta al Cargaleiro che ben conosciamo, amico della Costiera e alle sue opere che segnano il nostro territorio. Acclamato da Amalfi e Atrani come il ”Magister Civitatis Amalfie 2017”, Manuel Cargaleiro ha eletto la Costiera Amalfitana come suo rifugio primaverile e settembrino, scegliendo Ravello come luogo eletto per un suo mausoleo in vita, quella Fondazione Cargaleiro che il suo amico ed estimatore di sempre, l’avvocato Adriano Bellacosa, con il sindaco di Ravello Salvatore Di Martino, stanno cercando di realizzare e che dovrebbe vedere il varo definitivo nella prossima primavera.
Intanto formuliamo le più vive felicitazioni al grande Maestro per questo ennesimo prestigiosissimo riconoscimento, e gli rinnoviamo a nome di tutta la Costa d’Amalfi la gratitudine più sincera per averci onorato della sua scelta. Ennesimo straordinario riconoscimento al Maestro e Amico della Costiera Amalfitana tutta,
Manuel Cargaleiro.
Anna Hidalgo, Sindaco di Parigi, ha insignito il grande maestro Manuel Cargaleiro della più alta onorificenza della città di Parigi: “Sei un grande artista, la tua arte ci ha toccato – le sentite parole della Sindaca all’indirizzo di un emozionato e grato maestro – questo è un particolare momento in cui riconosciamo un grande maestro che attraverso l’arte contribuisce a riunire i popoli”. In chiusura parole anche per il suo essere un grande parigino per aver messo piede nella grande capitale 62 anni fa per rinascere una seconda volta: “Sei venuto a Parigi per creare liberamente”.
Il maestro ha abbellito alcune stazioni della metropolitana di Parigi con le sue coloratissime opere ceramiche (azulejos) con le ultimissime piastrelle svelate la mattina del 25 novembre nella hall della stazione Champs-Elysees – Clemenceau.
Folta è qualificata la presenza Portoghese all’evento con in testa il Primo Ministro Antonio Costa e la ministra della cultura Graça Fonseca. Gli illustri politici hanno dichiarato gratitudine alla Francia e a Parigi in particolare, scherzando anche sul fatto che ai Portoghesi di Lisbona e di Porto si aggiungono, con Cargaleiro, i “Portoghesi di Parigi”; Costa ha concluso descrivendo il grande Maestro come “ un artista discreto ma straordinario che sa esprimere le emozioni attraverso le forme e i colori della sua arte e che riesce a combinare tradizione e contemporaneità”.
Proprio questa ultima definizione ci porta al Cargaleiro che ben conosciamo, amico della Costiera e alle sue opere che segnano il nostro territorio. Acclamato da Amalfi e Atrani come il ”Magister Civitatis Amalfie 2017”, Manuel Cargaleiro ha eletto la Costiera Amalfitana come suo rifugio primaverile e settembrino, scegliendo Ravello come luogo eletto per un suo mausoleo in vita, quella Fondazione Cargaleiro che il suo amico ed estimatore di sempre, l’avvocato Adriano Bellacosa, con il sindaco di Ravello Salvatore Di Martino, stanno cercando di realizzare e che dovrebbe vedere il varo definitivo nella prossima primavera.
Intanto formuliamo le più vive felicitazioni al grande Maestro per questo ennesimo prestigiosissimo riconoscimento, e gli rinnoviamo a nome di tutta la Costa d’Amalfi la gratitudine più sincera per averci onorato della sua scelta.

Cargaleiro riconoscimento a Parigi

DALL’ARCHIVIO DI POSITANONEWS TV

Commenti

Translate »