Positanonews è per la pace: la giustizia farà il suo corso

Più informazioni su

Questa mattina una persona a noi cara ci ha voluto in primo luogo esprimere la sua solidarietà dopo l’aggressione subita dal nostro direttore Michele Cinque, e in secondo luogo ci ha lanciato un messaggio che vogliamo riproporvi: “Il giornalista deve fare il suo lavoro nel segno della giustizia e della pace”.

Un messaggio che cogliamo appieno. Noi di Positanonews siamo per la pace e per la giustizia, in tutti i sensi. I giornalisti devono essere un modello in tal senso e noi facciamo di tutto per far sì questo accada: abbiamo il dovere morale e professionale di lottare per la verità dei fatti, che nella fattispecie, sono quelli che abbiamo descritto ieri. L’aggressione c’è stata e denuncia è stata sporta, come è ovvio che sia.

Non ci resta altro che andare avanti e sperare che la giustizia faccia il suo corso: LA GIUSTIZIA E’L’UNICO MEZZO PER OTTENERE LA PACE SOCIALE.

Con questo chiudiamo l’argomento, per adesso, perché siamo sicuri che i nostri lettori abbiano voglia di leggere le notizie che da oltre dodici anni a questa parte riusciamo a portare loro con duro lavoro e con grandi sacrifici.

Più informazioni su

Commenti

Translate »